Il bambino che scoprì il mondo

Regia: Alê Abreu, 2013, 80′, 8+

Un bambino trascorre le giornate assieme alla sua famiglia giocando in una campagna rigogliosa, traboccante di suoni e colori. Un giorno il padre gli comunica che dovrà partire per la grande città a causa del lavoro, procurando nel figlio dolore e senso di smarrimento. Prima di lasciarlo, intona per lui una dolce melodia con il flauto che lascerà un ricordo indelebile nel suo cuore. Il piccolo protagonista decide di partire e mettersi sulle tracce paterne, venendo a conoscenza di un mondo fino ad allora sconosciuto.

 

“Non ho cercato di disegnare per forza come i bambini, quello che volevo trovare era la

stessa libertà che sperimentano i bambini quando disegnano”. Alê Abreu mescola colori e tecniche: pastelli a olio, matite colorate, collage da giornali e riviste.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...