L’ultimo inquisitore

Regia: Milos Forman, Spagna, 2006, 117’

Spagna, 1792. Il pittore Francisco Goya gode del suo momento di gloria grazie alla nomina di “pittore di corte”, nomina che gli permette di mantenere la sua vena artistica dipingendo il desolante scenario dela guerra e delle misere condizioni di vita cui è costretto il suo popolo. Un giorno, la sua musa ispiratrice – l’adolescente Ines – viene ingiustamente accusata di giudaismo e imprigionata dalla Santa Inquisizione. Durante la prigionia incontrerà fratello Lorenzo, astuto ed enigmatico membro dell’Inquisizione che abuserà della sua ingenuità per sfruttare il proprio potere ecclesiale. Ma un’incredibile vicenda costringerà l’uomo ad allontanarsi dalla Spagna, per farvi ritorno quindici anni più tardi sotto una veste completamente nuova. C’è davvero tutto nel Francisco Goya tratteggiato da Milos Forman: l’indipendenza artistica, il dovere di ritrarre la brutalità a cavallo del secolo, fra le ispirazioni illuministe e quelle ecclesiastiche, dalle barbarie dell’Inquisizione fino gli agi di una corte illuminata.

 

http://movieplayer.it/video/l-ultimo-inquisitore-trailer-italiano_938/