La scuola al cinema 2019/20

TEMATICHE E PERCORSI

I film da noi proposti sono ordinati all’interno di gruppi tematici.

  1. Cinema e adolescenza
  2. Cinema e arte
  3. Cinema e confronti
  4. Cinema e storia
  5. Cinema fuori campo
  6. Cinema in famiglia
  7. Cinema letterario
  8. Raccontami una storia

Ricordiamo inoltre che si potrà richiedere di partecipare ad una lezione introduttiva sulla storia del linguaggio cinematografico.

1 – Cinema e adolescenza

L’adolescenza è da sempre un’età conflittuale, un periodo di passaggio delicato, con il trasformarsi della società cambiano le aspettative dei ragazzi e le risposte degli adulti. E’ interessante vedere come il cinema, da sempre attento ai mutamenti sociali, riesca a cogliere questa fase dell’esistenza in rapporto con il mondo adulto all’interno della famiglia e della scuola.Il racconto filmico restituisce, nei film da noi suggeriti, la forte componente emotiva di questo momento cruciale, fatto di grandi emozioni, sofferenze ma anche di grande libertà e respiro, nella ricerca di una propria identità.La nostra proposta è arricchita da opere di eccezionale valore che riportano all’universalità senza tempo delle spinte che caratterizzano tale fase della vita.

“Cratere” “Fiore” “Microbo e Gasolina” “Selfie”

2 – Cinema e arte

Il cinema comprende in sè espressioni artistiche un tempo separate (letteratura, musica, teatro, pittura e fotografia). Capace di coniugare differenti linguaggi, permette di arricchire la conoscenza di artisti e del contesto storico e culturale in cui hanno operato, avvicinando lo spettatore alla comprensione del linguaggio espressivo da loro adottato. Inoltre il cinema è esso stesso espressione artistica quando liberamente ricerca sperimentando soluzioni narrative e registiche in grado di trasportarci altrove, nel tempo e nello spazio.

“Cave of forgotten dreams” “Il ritratto negato” “Van Gogh-sulla soglia dell’eternità”

3 – Cinema e confronti

Il cinema può, attraverso le immagini e i suoni, farci conoscere in modo più immediato e coinvolgente il vissuto di abitanti di paesi diversi dal nostro, è uno specchio in grado di riflettere diverse realtà, differenti società e culture, sguardi portatori di nuove prospettive e poetiche. I film da noi proposti in questo contenitore attraversa-no la tematica del confronto tra culture in viaggio, i conflitti ed il pregiudizio che scaturisce dal razzismo, dall’idea di superiorità e sfruttamento. Raccontano anche con occhio documentaristico il desiderare dell’altrove, un altrove migliore. Raccontano in modo sensibile il conflitto generazionale di chi vuole crescere in un mondo multiculturale.

“La storia del cammello che piange” “La gabbia dorata”  “Green book” “Cosa dirà la gente”

4 – Cinema e storia

Quando il cinema racconta la storia la proietta sullo schermo del presente offrendoci non solo i fatti e la loro lettura, ma la partecipazione alla vita dei suoi protagonisti. Ne descrive l’umanità e la sua ineluttabile tragedia, la attualizza e permette di portar-ne a galla le contraddizioni per comprendere meglio il presente. Il film storico è esso stesso un documento, testimonianza di uno sguardo sul mondo, figlio dell’epoca in cui ha origine, dalla analisi si possono quindi evincere le idee e le relazioni che ogni epoca ed ogni paese instaura con il proprio passato.

“Gli anni spezzati” “Opera senza autore” “Una giornata particolare” “Wolf”

5 – Cinema fuori campo

Le storie cinematografiche qui proposte sono racconti di vite particolari, di giovani con difficoltà, che devono affrontare il proprio o altrui disagio per crescere.I film presentati trattano questa delicata tematica con umorismo e sensibilità permettendo anche ai più piccoli di riflettere sulla diversità come possibilità e opportunità di confronto ed arricchimento.

“5 giorni fuori” “La famiglia Belier” “Le indivisibili” “Mio fratello rincorre i dinosauri”

6 – Cinema in famiglia

Quest’anno Nuovofilmstudio propone una serie di titoli che affrontano la questione familiare, i legami non solo bioLogici che la formano, le difficoltà del mondo moderno che la mutano.I racconti di tre diverse situazioni familiari vengono qui trattati con estrema sensibilità, con sguardi diversi ma egualmente meditati. Non solo i bambini sono i protagonisti ma anche gli adulti che crescono con loro. Ognuno rappresenta l’occasione per l’altro di crescere anche nell’assenza.

“Le nostre battaglie” “Quel giorno d’estate” “Una affare di famiglia”

7 – Cinema letterario

Nonostante le profonde trasformazioni in atto nella produzione e nel consumo, il cinema continua con regolare frequenza a ispirarsi alla letteratura di ogni genere e di ogni epoca. Nel campo della riflessione teorica e dello studio dei rapporti tra media e tra linguaggi differenti, la relazione tra cinema e letteratura è divenuta oggetto di indagini sempre più attente, interessate allo studio delle relazioni intertestuali. Sono disparate le suggestioni che diversi tipi di scrittura letteraria possono fornire al cinema, il quale contribuisce alla circolazione di opere letterarie grande pubblico.

Furore “Happy prince” “L’uomo che uccise don chisciotte” “Martin eden”

8 – Raccontami una storia

Le fiabe, originariamente strumenti di comunicazione orale e scambio di relazioni tra gli uomini, permettono di identificarsi all’interno di una stessa comunità; nascono dalla necessità dell’uomo di raccontarsi e di dare senso all’esistente e all’inspiegabile. Il cinema prima e la televisione poi hanno mutuato la funzione narrativa dell’oralità tradizionale portandola sullo schermo e adattandola ai tempi. Nuovofilmstudio propone recenti film di animazione che narrano storie antiche e moderne di metamorfosi, magie e crescita attraverso tecniche differenti.Il gruppo classe può partecipare al laboratorio della durata di 4 ore per la realizzazione di brevi animazioni che verranno pubblicate sul blog.

Dilili a parigi” “Il bambino che scopri il mondo” “L’isola dei cani” “La tarturaga rossa”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...